domenica 11 luglio 2010

Cous cous italian style


Ora che anche le mie giornate sono diventate simili a quelle della maggior parte della gente, 10 ore al giorno fuori casa con conseguente pranzo in giro e stanchezza serale molto accentuata, la domenica è diventata ancora più preziosa. E il poco tempo per cucinare ancora più piacevole. Peccato che le temperature non agevolino preparazioni troppo elaborate, però questo caldo ha anche un suo lato piacevole, perchè si è costretti a stimolare la creatività anche in cucina, per preparare qualcosa che ingolosisca, che faccia venire voglia di mettersi comunque a tavola con gusto, anche se freddo, anche se semplice.
E in questi casi riso, orzo, farro, bulghur, cous cous da sposare a tutte le verdure dell'orto sono secondo me gli alleati migliori. Questa volta siamo andati di cous cous, per ovvie ragioni descritte precedentemente precotto, ma ugualmente valido. La cosetta in più, che ho aggiunto rispetto ai miei soliti cous cous con le verdure grigliate, è stata un'abbondante mescolata di pesto alla genovese, che ha dato al tutto un mood italianissimo.
Per il cous cous precotto, indipendentemente da quanto c'è scritto sulla confezione, io uso sempre lo stesso metodo: verso il cous cous in una quantità di acqua bollente pari al suo peso, insieme ad un cucchiaio di olio e un cucchiaino di sale ogni 250g di acqua. Spengo il fuoco, copro e lascio lì per 5 minuti esatti, poi scopro, sgrano con la forchetta e condisco con altro olio (o burro). Poi è pronto da usare. E inutile dire che le varianti a questo punto possono essere infinite.


********************************************************
Cous cous al pesto e zucchine grigliate
x 3-4 persone

cous cous precotto 250g
acqua 250g
sale 1 cucchiaino
olio e.v.o.
1 zucchina (o 2 piccole)
prezzemolo
4 cucchiai di pesto alla genovese (possibilmente fatto in casa, gente, quelli comperi sono terribilie soprattutto indigeribili!!!!)
scorza di 1\2 limone e qualche goccia di succo

Tagliare la zucchina a fette sottili, poi grigliarle per 2-3 minuti per lato. Spennellarle con un'emulsione di olio, sale e prezzemolo. In una pentola ampia scaldare l'acqua, unire un cucchiaio di olio, un cucchiaino di sale e quando bolle spegnere. Versare il cous cous e coprire. Dopo 5 minuti scoprire e sgranare, condire con il pesto e se necessario con un altro po' di olio. Aggiungere la scorza di limone e qualche goccia di succo. Tagliare le zucchine a striscioline tenendone da parte qualche fetta, unire al cous cous e mettere a riposare in frigo per qualche ora. Al momento di servire, disporre sul piatto qualche fetta di zucchina e sopra il cous cous.

********************************************************

10 commenti:

  1. Complimenti, è davvero originale il tuo cous cous.
    Mi piacciono molto sia le zucchine che il pesto, proverò la tua ricetta.
    ciao

    RispondiElimina
  2. Ma che foto bellissima, a me piace un sacco il cous cous, questo sembra davvero appetitoso poi con le zucchine grigliate, mi piace anche l'impiatto...Insomma promossa su tutta la linea!!!Un bacio.

    RispondiElimina
  3. gnam! adoro il couscous e questo e' davvero originale! brava =)
    intanto se ti va dai un occhio a
    www.modemuffins.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. ottima idea!
    buona settimana

    RispondiElimina
  5. Ciao! freschissimo e tutto estivo questo cous cous! è un piatto perfetto per l'estate: unico, con tantissime varianti e creativo!
    Alla prossima lo vogliamo provare così!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. MOlto invitante questo piattino, gustosissimo!

    RispondiElimina
  7. meraviglioso!E il pesto di sicuro dà un sapore ancora migliore!!!

    RispondiElimina
  8. Grazie! L'accoppiata è stata proprio una bella scoperta, anzi poi l'ho già riprovata mettendo i ceci al posto delle zucchine per un piatto unico completo.
    @Cinzia bella foto? Ma quale? Sono secondo me tra le peggiori che ho mai pubblicato, oltretutto non avevo neanche a disposizione il mio fidato photoshop per i ritocchini :)

    RispondiElimina
  9. L'estate sembra fatta per il cous cous e farlo è tutto sommato facile, ovviamente partendo da quello precotto :D

    Imparate due o tre ricette, poi è bellissimo improvvisare, fare variazioni e metterci quello che ci pare. Unica cosa, ricordarsi di mettere sempre qualcosa di leggermente acido, appena appena, altrimenti i sapori restano troppo mosci.

    Bella questa ricetta, complimenti :)

    RispondiElimina
  10. Ciao, volevo invitarti a partecipare al nostro contest: http://www.sorelleinpentola.com/2010/07/larte-in-cucina-contest.html

    Complimenti per le ricette e per il blog :-)

    RispondiElimina

Mi fa piacere sapere che ne pensi,soprattutto se hai qualche suggerimento per me: lascia un commento! Se non sei registrato scegli "commenta come : anonimo" ma lasciami comunque il tuo nome, così potrò risponderti sapendo a chi mi rivolgo. Grazie!