mercoledì 20 ottobre 2010

Piccole cose belle: la mia prima volta su carta

Era praticamente dagli albori del blog che immaginavo, anzi possiamo tranquillamente dire sognavo, di vedere un giorno il mio nome, il mio url, una mia ricetta e, esagerando, magari anche una mia foto stampati su qualcosa.
Qualcosa nella fattispecie che potesse uscire dalla cerchia dei miei amici e familiari, che andasse al dilà dei libretti in stampa praticamente casalinga e dei calendari ricettistici che distribuisco ogni Natale a una ventina di malcapitati che ormai ne hanno piene le librerie e non solo.
Insomma  sognavo qualcosa con un minimino di diffusione.
E questo mese un piccolissimo passo in questa direzione posso dire di averlo realizzato.
Ultimo Appello è' solo una free press a diffusione cittadina, legata al mondo universitario e giovanile di Parma, che puoi sfogliare qui.
Ma la ricetta c'è, nome e indirizzo del blog pure, e, alla fine hanno esagerato, anche una mini foto.

La ricetta è semplicissima e basilare, giusto per non attirarmi fin dal primo numero le ire dei lettori, principalmente studenti, per colpa di ricette troppo lunghe o complicate o dal dubbio risultato. Anche per testare un po' la reazione. Se poi la cosa va, mi sbizzarrisco nei prossimi mesi, dato che la cosa dovrebbe avere un andazzo abbastanza continuativo. Vedremo :)


**************************************************
Linguine gamberi, zucchine e formaggio fresco

Per 4 persone
  • Linguine 320g
  • 1 scalogno
  • Code di gamberi o mazzancolle una trentina
  • Zucchine scure 3
  • Formaggio fresco tipo philadelphia 150g circa
  • Vino bianco secco 150 ml
  • Brodo per bagnare
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale, pepe
Sgusciare le code di gambero e privarle del filino nero sotto l’acqua corrente (se usate quelle surgelate acceratevi che siano scongelate completamente). In un padellino far soffriggere uno spicchio d’aglio in un po’ d’olio per qualche minuto. Aggiungere le code di gambero ben asciugate con uno scottex, farle rosolare qualche minuto su fiamma viva poi unire il vino bianco e far evaporare. Una volta evaporato, spegnere e mettere da parte.
Lavare e spuntare le zucchine. Tritare fine lo scalogno e farlo appassire in una padella ampia o in un saltapasta con 4 cucchiai di olio extra-vergine di oliva.  Aggiungere le zucchine  grattugiate con una grattugia a fori grossi e farle appassire leggermente, bagnandole appena con un goccio di brodo. Cuocerle per 5 minuti.
Aggiungere i gamberi  precedentemente saltati e far cuocere insieme ancora per qualche minuto. Salare e pepare.
Nel frattempo cuocere al dente le linguine, scolarle rapidamente e farle saltare insieme nel tegame con gli altri ingredienti . A fuoco spento, aggiungere il formaggio fresco spezzattato, due cucchiai di olio a crudo e il prezzemolo tritato. Mescolare finchè tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati, impiattare e servire.

**************************************************

29 commenti:

  1. BRAVAAAAAAAAAAAAAAAAA! l'emozione è grande, sì!!
    e mi pare ottima l'idea di cominciare con qualcosa di basic, per non spaventar ei malcapitati o scorggiarli di fronte a cucine che hanno magari 2 pentole e 1 padella!
    brava!

    RispondiElimina
  2. Oh proprio a voi due pensavo in questo momento! Anzi nei prossimi giorni mi sa che se passerete di qui ci sarà una piccolissima sorpresina per voi mie care...
    Grazie grazie grazie :)

    RispondiElimina
  3. Congratulazioni! :) Posso solo immaginare la gioia e la soffisfazione :) Un abbraccio grande.. e continua così! :)
    Bacibaci :)

    RispondiElimina
  4. complimenti!! bravissima!!!!
    Ottima la ricetta che hai scelto!

    RispondiElimina
  5. Ma che bello! Congratulazioni! :)

    RispondiElimina
  6. complimentissimi!!!
    Bella anche la ricetta!

    RispondiElimina
  7. beh! se oggi cammini tre metri sopra il cielo ne hai ben donde!!! ah! a proposito a quando la trasmissione in tv? :)) hai visto mai? ;) un bacione grande ed in bocca al lupo:)))

    RispondiElimina
  8. Ma che bello!!!Bravissima. Dev'essere stata una grandissima soddisfazione per te.
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. un pochino di popolarità assolutamente meritata ! complimenti

    RispondiElimina
  10. Complimenti vivissimi per questo primo traguardo!!!! Sarà il primo di una lunga serie, sono sicura!!
    E poi sei partita alla grande: la ricetta sarà anche semplice ma moooolto invitante!!!
    Complimenti ancora!!
    Franci

    RispondiElimina
  11. Ma è meraviglioso, complimenti!!! bacioni

    RispondiElimina
  12. Complimenti!!!!...che bello!!!

    RispondiElimina
  13. Bravissma bella!!! e congratulazioni di vero cuore!!! bacioni :)

    RispondiElimina
  14. WOW!!!! Congratulazioni! Anche se è una piccola rivista ma è un buonissimo punto di partenza! E questa ricetta...mmmh, che bontà! I gamberetti con le zucchine mi piacciono insieme e uniti al dolcissimo e cremosissimo philadelphia deoventano una vera goduria! Insomma una ricetta semplice ma di grande effetto! Un bacione

    RispondiElimina
  15. Brava Sara! congratulazioni:)
    pat

    RispondiElimina
  16. E' sempre un piacere sapere di essere apprezzati non solo dai propri amici e familiari, complimenti, vedrai che questo sarà solo l'inizio ^_^
    Un forte abbraccio
    Sonia

    RispondiElimina
  17. Complimenti!!! anch'io sogno un giorno di vedere il mio nome su fogli di carta!! chissà se come te, il sogno non si avveri!!

    RispondiElimina
  18. bravissima!!! complimenti!!! spero che sia solo l'inizio!!!

    RispondiElimina
  19. Complimentissimi!!!!!!
    Anche quella pasta....è fenomenale!

    RispondiElimina
  20. Che bellissima cosa. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  21. Complimenti: sei brava e sono certa che la tua rubrica sarà seguita con interesse.
    Buono l'approccio con una ricetta gustosa e semplice da preparare :D

    RispondiElimina
  22. bravissima Sara! anche la grafica e l'impaginazione sono molto carini ;-) che soddisfazione grande!!

    RispondiElimina
  23. Cara Sara, complimenti. Non è sicuramente la stessa cosa, ma volevo segnalarti che ti abbiamo citato nella nostra nuova pagina Il Gusto dei Film.
    Un saluto a presto

    http://www.nonsolopizzaecinema.com/p/il-gusto-dei-film.html

    RispondiElimina
  24. Grazie di questi millemila commenti di incoraggiamento. E grazie anche a Non solo pizza e cinema per la citazione.
    Infondo le vere soddisfazioni sono più che altro le vostre parole! :)

    RispondiElimina
  25. beh sono proprio soddisfazioni!!!
    bravissima sara! davvero!!!

    RispondiElimina
  26. brava!!!carinissimo, magarié solo l'inizio ancora di altri progetti più importanti!!!

    RispondiElimina

Mi fa piacere sapere che ne pensi,soprattutto se hai qualche suggerimento per me: lascia un commento! Se non sei registrato scegli "commenta come : anonimo" ma lasciami comunque il tuo nome, così potrò risponderti sapendo a chi mi rivolgo. Grazie!